Largo Edilizia, 4 - 67057 Pescina (AQ) - Via Don Giovanni Minzoni, 5 - 67051 Avezzano (AQ) - Viale delle Milizie, n.9 - 00192 Roma (RM)

Servizi

Cognitive Activation Therapy

La ricerca sui meccanismi di riparazione e rigenerazione del cervello e sull'effetto dell'ambiente sui processi neurodegenerativi ha permesso di mettere a fuoco strategie basate sulle evidenze scientifiche capaci di agire significativamente sulla progressione del declino cognitivo. E' pertanto possibile recuperare e potenziare alcune funzioni cognitive anche in età avanzata, seguendo programmi di stimolazione cognitiva, personalizzati e mirati. E' all'interno di tale contesto che si inserisce Il protocollo denominato Cognitive Activation Therapy, un intervento di tipo neuropsicologico che mira a potenziare le abilità cognitive dei pazienti ed a ritardare gli effetti del declino cognitivo. In particolare, il training si propone di supportare le diverse funzioni cognitive con attività individualizzate, ovvero adatte non solo alle capacità della persona, ma anche alle sue preferenze e alla disposizione del momento. L'obiettivo è stimolare l'orientamento (temporale, spaziale, personale, relazionale), l'attenzione visiva, la memoria, il linguaggio, la logica e le abilità grafico-manuali. Il training è rivolto a persone di qualunque età che vogliano contrastare le conseguenze dell'invecchiamento cerebrale sulle diverse funzioni mentali e a pazienti affetti da decadimento intellettivo lieve-moderato. Può essere effettuato individualmente o in gruppi omogenei per difficoltà riscontrate.

Durata prevista: 1 ciclo da 10 incontri a cadenza settimanale/bisettimanale della durata di 45 minuti; possono essere proposti più cicli in relazione alla problematica presentata
Costo: 1 ciclo (10 incontri) 400 euro per il training individuale; 250 per il training di gruppo

Info e Privacy

P.I. 01997500663

Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo col n. 2192 dal 16/02/2013

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

© 2021 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Maria Rosita Cecilia
© 2021. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.